Il software BCare di AWSwitch trova applicazione in quei settori dove sistemi SCADA e PLC devono essere tenuti sotto controllo dal personale tecnico.

Per venire incontro a questi problemi e ottimizzare il flusso delle informazioni all’interno dell’azienda AWSwitch si interfaccia al mondo OPC o comunque dove ci siano depositi o condotti di trasferimento e distribuzione petrolio, gas, acqua o sistemi di distribuzione elettrica.

AWSwitch, essendo basato su LINUX, consente comunque massima flessibilità e possibilità di customizzare l’applicazione sviluppando connettori appropriati per interfacciare i vari sistemi. Anche in questo caso i messaggi provenienti dalle varie applicazioni come SCADA, PLC, applicazioni basate su Oracle ( Espresso, Fidelio ) possono essere inviate verso terminali mobili o fissi di qualsiasi marca, modello e tecnologia con messaggio di testo componibile dal cliente o vocalizzato.

Un sistema di reverse acknowledge assicura ai responsabili che gli addetti abbiano ricevuto l’allarme e siano intervenuti. Una mail o un’ulteriore messaggio di testo avverte il responsabile che la squadra a tacitato l’allarme e si è ritornati alla condizione normale.

SCADA è l’acronimo di “Supervisory Control And Data Acquisition”, una denominazione finalizzata a spiegare l’essenza stessa del sistema.

SCADA è una tecnologia che consente di raccogliere ed elaborare dati ricevuti dall’oggetto remoto (in termini di distanza dal Control Center), e di trasmettere comandi mediante sistemi di comunicazione via cavo tramite comunicazione bidirezionale.

Il sistema SCADA consente all’operatore di monitorare i parametri relativi ai pozzi dalla Central Control Room e di eseguire tutte le necessarie commutazioni delle valvole alla sorgente sia in condizioni normali che, soprattutto, in emergenza, prevenendo possibili perdite del prodotto e altri incidenti.

Elementi del sistema La componente elementare del sistema SCADA è la RTU (Remote Terminal Unit) o PLC (Programmable Logic Controller) situata vicino all’oggetto controllato.

Il controller esegue l’acquisizione dei dati, la logica di controllo e l’assegnazione dei comandi per l’apparecchiatura rilevante sul campo. A seconda della quantità di dati, il controller può essere dotato di qualsiasi numero di moduli input / output.